Da Cinisello Balsamo(Mi),aggiornamento riguardo alla vicenda di S.D.

Con grande piacere comunichiamo che S.D. ha deciso in data 14.5 di non accettare il trasferimento presso una comunità psichiatrica ma di far rientro a casa.

Finalmente ricontreremo S.D. lontano dalle mure dei neo-manicomi anche se riteniamo che il manicomio sia in realtà non  solo un luogo di reclusione ma una logica che squalifica la persona,classificata dalla pseudo-scienza psichiatrica,una “malata” a cui troppo spesso vengono imposte fantomatiche “cure e tutele”…A quarant’anni dalla legge 180 la cultura manicomiale è ancora ben presente tra i vari servizi psichiatrici,tra le aule dei tribunali e nella stessa società in cui viviamo.Rompiamo il silenzio  imposto dalla violenza psichiatrica e sosteniamo chi vuole alzare la testa per riprendersi libertà e dignità ,spesso negate.L’indifferenza è complicità!

Cinisello Balsamo(Mi)18.5.2018

TELEFONO VIOLA -Piacenza
TELEFONO VIOLA -Sicilia

www.telefonoviola.org